mercoledì, dicembre 21, 2011

(Mi alzavo per farti il caffè/ Ti offrivo le mandorle/ Un giro di rum)


La liberazione di certi sbadigli.
Il loro destino era già sul posto. I navigatori di questa notte 
credevano che di buio ci fosse soltanto il coma. 
Risalivamo il grecale. Senza riferimenti, l’acqua.
Le ipotesi erano reti, una lenta elaborazione, 
un invito al raccoglimento. 
Portoferraio come Nantes. 
Sottocoperta il legno rivestito dal sale. 


Qualcosa nel mare continuava ad arrugginire.

Etichette:

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page