sabato, dicembre 10, 2011

Dicevano gli argonauti.

"tre ballerine ispirata da una foto di James O' Mara", Michaela D'Astuto



“E prese persino a piagnucolare. Era un sentimentale. 
Era cattivo e sentimentale.”
F.Dostoevskij



Scrivere, perché ogni movimento sul mare
un mendicante che ti sfiora,
si stupirebbe se ti conoscesse
Perdevi le matite e io sentivo 
la tua stanchezza nella voce.
Eri l’unica -  le altre parlavano
accostando la bocca all’orecchio
le cime come bisce e sirene 
con una linguina di gatto vaneggiavi
d’impiccare tutto l’equipaggio
leccavi il latte dalle pareti la candida 
Eréndira e la sua nonna snaturata
volavano fuori dal boccaporto.
Un filo indistinto una pera ammaccata ti legava
al proprietario del veliero ora ti siedi 
l’indifferenza estenuata t’imbavaglio 
e mangi composta

[inconcluso]

Etichette:

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page